Arte e decrescita?


Nell’autunno 2009 i colleghi Lorraine Verner (Ecole supérieure d’arts de Rueil-Malmaison) e Roberto Barbanti (Université Paris8, Vincennes-Saint Denis), mi hanno invitato a partecipare a un progetto di ricerca e di attività didattica interdisciplinare riguardante le relazioni tra arte, filosofia, ecologia, secondo le linee di un documento fondativo così formulato: Il mondo dell’arte nel mondo. Il mondo nel mondo dell’arte. Come si colloca l’arte nel processo generale della crisi ecologica? Come può contribuire ad analizzarla? Quale è il ruolo dell’arte in questa crisi? Qual’è l’apporto dell’arte alla sua “risoluzione”? In che modo l’arte si unisce alla pratica del mondo in questo contesto? Sotto quali forme l’arte vi si presenta? Dove incontrarla? In che modo la crisi ecologica influenza l’arte? In quali direzioni questa crisi orienta l’arte? E quale è il senso di questa crisi nell’arte? Come interpretare l’arte alla luce di questa crisi?

[SCARICA IL PDF DI “ARTE E DECRESCITA”]

[SCARICA IL PDF DI “ARTE E DECRESCITA 2”]